Leggenda del Noce di Benevento

La leggenda del Noce di Benevento

Album Flickr di Claudio del Piano

“Ciò che ha reso popolari questi luoghi è l’esistenza di un albero di noce, nelle vicinanze della città, intorno al quale si sono sviluppate leggende, già in tempi remoti, secondo cui questo albero sarebbe l’archetipo del luogo consacrato al sabba.
Uno dei punti di riferimento bibliografico per la ricostruzione della leggenda del noce, è il libro “La superstiziosa storia del noce di benevento” scritto nel 1640 da Pietro Piperno.

Si narra che la storia delle streghe di Benevento si sia protratta almeno un millennio, a partire dal VI secolo d.C. Prima delle guerre sannitiche, la città si chiamava Maleventum. Furono i romani, dopo la vittoriosa battaglia contro Pirro, a cambiarne il nome in Beneventum. Essa fu luogo di un importante culto pagano, quello della dea Iside, dea della magia.”

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.7/10 (3 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)
La leggenda del Noce, 9.7 out of 10 based on 3 ratings